Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

Nasce la Rete Musicale Siciliana: un partenariato tra la Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana, le Istituzioni AFAM e i Licei Musicali siciliani che contribuirà alla realizzazione dell'Orchestra Giovanile Siciliana

PDFStampaE-mail

Palermo, 18 giugno 2016 - Questa mattina il Sovrintendente della Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana, Giorgio Pace e i rappresentanti delle Istituzioni AFAM e dei Licei Musicali siciliani hanno firmato un Protocollo d'intesa dando vita alla prima "Rete Musicale Siciliana".

Lo scopo principale della "Rete" sarà il perseguimento delle finalità istituzionali degli Organismi coinvolti, attraverso attività e iniziative condivise finalizzate alla crescita culturale e musicale dei giovani e alla creazione di nuove opportunità professionali e formative tra cui la nascita dell'Orchestra Giovanile Siciliana: una grande opportunità per la valorizzazione dei giovani musicisti che vi prenderanno parte.

Con la sottoscrizione del protocollo di intesa gli stipulanti si sono impegnati a promuovere la diffusione della cultura musicale ad ogni livello e in ogni ambiente, scolastico ed extrascolastico, come parte integrante della formazione dei giovani.

La Fondazione, con la sua sede prestigiosa, sarà a sua volta, il punto di riferimento per la crescita professionale dei giovani, futuri musicisti. I professori d'orchestra della Fondazione, le Istituzioni AFAM e i Licei Musicali con i propri docenti musicisti professionisti garantiranno e realizzeranno la concertazione per le attività dell'Orchestra Giovanile Siciliana, con modalità che verranno stabilite di volta in volta in base alla produzione da realizzare, nel quadro delle dichiarate sinergie artistiche e culturali.

Gli aderenti alla Rete diventano, quindi, il Comitato Tecnico-Artistico, finalizzato alla programmazione e al coordinamento dell'attività dell'Orchestra Giovanile Siciliana: un partenariato che farà accrescere il prestigio di ciascuno degli enti partecipanti e renderà possibile un rinnovato rapporto tra cultura, formazione e musica con il comune intento di creare, mantenere e rafforzare un patrimonio collettivo di alto prestigio.

Il protocollo d'intesa sottoscritto assume una rilevante importanza che ha radici innanzitutto nelle comuni finalità delle istituzioni coinvolte sia per quanto riguarda la formazione professionale, sia per quanto concerne la formazione musicale della collettività, nonché consente di allargare gli orizzonti verso più ampie possibilità di sinergiche iniziative e attività di interazione attraverso le seguenti azioni:

- ianificare incontri periodici in cui stabilire priorità nel breve\lungo periodo

- garantire sistematica collaborazione fra istituzioni aderenti e la Fondazione

- favorire, promuovere e organizzare eventi finalizzati agli scopi della Rete, alla conoscenza delle attività dei Licei musicali e dei Conservatori, alla promozione della cultura e della formazione musicale, quali convegni, seminari, rassegne musicali scolastiche, masterclass, saggi e concerti periodici.

- collaborare alla realizzazione dell'Orchestra Giovanile Siciliana

L'investimento sul capitale umano, sulla creatività e la valorizzazione degli apprendimenti, costituiscono la leva strategica per la crescita del sistema scolastico e conseguentemente della Regione. A questo scopo si è avviata in Sicilia un'azione organica volta a offrire a livello regionale opportunità di un metodo formativo alternativo ai giovani.

L'avviso di selezione per la formazione dell'Orchestra Sinfonica Siciliana (scadenza delle domande di iscrizione: 30 giugno 2016) potrà essere consultato al seguente link:

http://www.orchestrasinfonicasiciliana.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1085%3A2016-05-16-15-02-57&catid=58%3Aaudizioni&Itemid=116&lang=it

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, visualizza la nostra privacy policy cliccando qui.

Accetto i cookies da questo sito.