DOMENICHE CIVICHE

Ivana Sparacio e Francesca Tucci & Riccardo Scilipoti

  • Luogo

  • Politeama Garibaldi

  • Giorno

    ora

    Durata

    Prezzo

     

  • Giorno

    Domenica
    03 Aprile 2022

    Ore

    18,00

    Durata

    -

    Prezzi

    10 - 7 €

    Calendario

Incontri culturali, concerti cameristici, aperitivi al Politeama

16 eventi dal 16 gennaio al 29 maggio

Palermo, Politeama Garibaldi

Ingresso ore 17.30 – Inizio ore 18.00

 

“Quel diavolo di Thomas Mann”

Conversazione con Ivana Sparacio e Francesca Tucci

 

Riccardo Scilipoti, pianoforte

Musiche di Beethoven

bar cheri

Al termine di ogni appuntamento, laddove ammesso dalle vigenti normative anti Covid, sarà offerto al pubblico un aperitivo, gentilmente donato da Bar Chéri, Via Ignazio Mormino, 5 - Palermo

 

Ivana Sparacio

Ivana Sparacio

Diplomata in violino presso il Conservatorio già “V. Bellini” di Palermo sotto la guida del M G. Rosato e laureata  con lode al D.A.M.S. di Palermo, ha collaborato con la Società del Quartetto di Palermo, dando vita ai “Percorsi Musicali”, approfondendo vari periodi della storia della musica. Ha inoltre collaborato con la prof. Tucci per un approfondimento musicale del "Doctor Faustus" di Thomas Mann. Attualmente ricopre il ruolo di fila dei primi violìni presso la Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana.

Francesca Tucci

Francesca TucciInsegnante di Letteratura Tedesca all’Università di Palermo, ha studiato a Bari, Heidelberg e Pisa. È autrice di numerosi volumi (Le passioni allo Specchio. Mitleid e sistema degli affetti nel Teatro di Lessing, 2005, Genealogie dell'empatia. Lessing, Brecht e Stanislavskij, 2018, ecc.) e di saggi su Gotthold Ephraim Lessing, Bertolt Brecht, Thomas Mann, Wim Wenders e Peter Handke.

 

Riccardo Scilipoti

Riccardo Scilipoti

Diplomato in pianoforte, composizione e direzione d’orchestra, si è laureato al DAMS di Bologna. Si è perfezionato in pianoforte con Lya de Barberiis ed in direzione d’orchestra con Piero Bellugi ed Ennio Nicotra. Vincitore di importanti concorsi pianistici nazionali e internazionali, ha al suo attivo numerosi concerti in Italia e all’estero. Nel 1996 si è esibito nell’ambito della rassegna “Nuove Carriere”, organizzata dal Cidim/Unesco (Roma), eseguendo, con l’Orchestra Sinfonica Siciliana, il Concerto n. 1 per pianoforte e orchestra di Beethoven. In seguito ha collaborato con l’Ensemble Soni Ventorum e con il violoncellista e compositore Giovanni Sollima, esibendosi negli Stati Uniti, in Canada e presso alcune fra le più importanti istituzioni musicali italiane: la Fondazione Teatro Massimo di Palermo, l’Associazione Siciliana Amici della Musica, la Società del quartetto di Vicenza, l’Associazione Musicale Etnea di Catania, il Ravenna Festival, il Teatro Regio di Torino ed il Teatro San Carlo di Napoli. Inoltre ha collaborato con la RAI-Radio Televisione Italiana, con il Teatro Biondo- Stabile di Palermo e con l’Ente Luglio Musicale Trapanese. È stato vocal coach/piano trainer presso il Festspielhaus di Bregenz (Austria) e presso il NCPA (National Centre of Performing Arts) di Beijing (Cina). Ha diretto l’orchestra del Teatro Massimo di Palermo e l’Orchestra Sinfonica Siciliana. È pianista d’orchestra e Maestro del Coro delle voci bianche della Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana    

  • Programma

  • Ludwig van Beethoven
    Bonn, 1770 - Vienna, 1827

    Sonata n. 32 in do minore, op. 111

    Maestoso. Allegro con brio ed appassionato - Arietta. Adagio molto semplice e cantabile