Filippo Gorini, pianista

Giovani interpreti si raccontano

Filippo Gorini, vincitore, tra numerosi altri premi, del concorso internazionale Beethoven a Bonn nel 2014, ha iniziato giovanissimo una carriera internazionale, sotto la tutela di Alfred Brendel, che lo ha portato in Canada, Usa e Australia, oltre che in tutta Europa e a registrare le “Variazioni Diabelli " di L. van Beethoven, premio Diapason d’oro 2017.
Il 26 e 27 aprile 2019, ha eseguito, al Politeama Garibaldi, il 1° Concerto per pianoforte e orchestra di Ludwig van Beethoven con l'Orchestra Sinfonica Siciliana diretta da Oleg Caetani, nell'ambito della 60° stagione concertistica della Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana.

nella foto: Filippo Gorini insieme ad Oleg Caetani

Guarda gli altri programmi

Diego Matheuz, direttore

Allegati:1 Allegati:1

Strauss & Bruckner - Marcus Bosch/Gabriele Palmeri

Allegati:1

Mozart - Hubert Soudant, direttore

Allegati:1 Allegati:1 Allegati:1

Respighi & Prokof'ev - Lorenzo Passerini/Gabriele Lavia

Allegati:1 Allegati:1

Beethoven & Schubert - Marcus Bosch/Orazio Sciortino

Allegati:1 Allegati:1

Beethoven & Dvořák - Gudni Emilsson/Trio di Parma

Allegati:1

Mozart - Riccardo Scilipoti, direttore/pianoforte

Allegati:1

Mozart - Lorenzo Rovati, direttore/violino

Allegati:1 Allegati:1

Concerto di Capodanno/Carlo Montanaro-Maria Agresta

Allegati:1

Fabio Biondi, direttore/violino

Allegati:1 Allegati:1

Strauss & Brahms/Nicola Luisotti-Maria Agresta

Allegati:1

Mendelssohn/Fabio Biondi, direttore/violino

Allegati:1

Weber & Mendelssohn/Will Humburg

Allegati:1

Bellini Renaissance/Francesco Ommassini

Celebrazioni del 396° Festino di S.Rosalia - Palermo, 14 luglio 2020

Giovanni Andrea Zanon, violinista

Trio Dmitrij, violino, violoncello, pianoforte

Gabriele Carcano, pianista

Federico Colli, pianista

Alberto Ferro, pianista

Beatrice Rana, pianista